Commissione tecnica Giulio FASOLO Aldo CASALINI Pio SCALA

Cognome:
Giulio FASOLO-Aldo CASALINI-Pio SCALA
Nome:
Commissione tecnica
Luogo di nascita:

Vicenza
Italia

Stagioni:
1921-1922
Note biografiche:

Giulio Fasolo (Vicenza, 07/10/1885), difensore-mediano, è uno dei pionieri del calcio a Vicenza.

Dal 1908 è pure il Direttore Tecnico, che corrisponde all'attuale allenatore, dopo le dimissioni del prof. Scarpa. Mantiene questo incarico fino al termine della stagione 1920-21. Nella stagione 1921-22 ricopre l'incarico assieme a Pio Scala e Aldo Casalini, formando un triumvirato paragonabile ad una commissione tecnica..

In seguito fu insegnante al Liceo Classico "Pigafetta" di Vicenza negli anni Trenta. Luigi Meneghello, nei Fiori Italiani (1976), lo ritrae così: "Era stato il centromediano della squadra di calcio cittadina molti anni prima della guerra, ed era un cultore serio di storia locale. Ha lasciato un libretto sulle ville vicentine che conta ancora qualcosa".

Aldo Casalini (Vicenza, 10 luglio 1894) è stato un calciatore del Vicenza dal 1912 al 1915, di ruolo mezzala.

Dopo alcune partite amichevoli esordisce ufficialmente in prima squadra il 13 gennaio 1913, segnando anche due gol, nella partita Vicenza-Modena (7-1). Scende in campo con regolarità negli altri due campionati disputati a Vicenza, fino alla fine della stagione 1914-15, per un totale di 49 presenze e 20 gol.

Nella stagione 1921-22 viene nominato commissario tecnico del Vicenza assieme a Giulio Fasolo e Pio Scala.

Fonti bibliografiche:
ACIVI LA NOBILE PROVINCIALE di Antonio Berto, FIORI ITALIANI di Luigi Meneghello